Blog

 
     

Applicazioni di prossimità e beacons

giu 16 2014

 

ibeacons

Oggi vorrei esplorare le possibilità di utilizzo della tecnologia bluetooth in applicazioni di prossimità ed in particolare i cosiddetti "Beacons".

Lanciato da Apple con l'uscita di IOS 7 , IBeacons è un sistema che permette di ricevere informazioni da dei trasmettitori Bluetooth (chiamati chip o tag) ed in particolare permette di sapere la distanza del telefono dal quel particolare trasmettitore.

Disponibile da qualche tempo anche per Android, un' infrastruttura basata sui Beacons ci permette di sviluppare svariate applicazioni in diversi campi:

1. Marketing di prossimità: potremmo fornire agli utenti informazioni in base al luogo dove si trovano dentro centri commerciali, outlet, fiere e quant'altro

2. Localizzazione di precisione: triangolando con diversi tag possiamo sapere esattamente dove si trova un dispositivo all'interno di un edificio (sistemi antimalore ,smarrimento bambini, carceri di massima sicurezza).

3. Ritrovamento oggetti smarriti: un portachiavi con un tag beacon e un'app apposita permettono di individuare nel raggio di 50 metri qualsiasi oggetto che perdiamo di frequente.

Questi sono solo alcuni possibili utilizzi, il resto è limitato solo dalla fantasia di chi vuole creare qualcosa di innovativo.

Totale: 0 Commenti